WIKICAMPUS – LEZIONI SUL RAPPORTO TRA LETTERATURA E CINEMA

121

In occasione della XVIII edizione del Sottodiciotto Film Festival & Campus, il Circolo dei Lettori di Torino ospiterà, in collaborazione con il Dams, sei lezioni che affronteranno i rapporti tra letteratura e cinema nel terzo millennio: gli adattamenti, le influenze reciproche, i temi, le questioni e i generi che attraversano il panorama mediale e quello letterario degli anni Duemila.

Il progetto, intitolato Wikicampus (a cura di Giulia Carluccio e Matteo Pollone), è coordinato dal gruppo studentesco “I 92 minuti di applausi” ed è iniziato lo scorso 31 marzo alle 18,30 nella Sala Gioco di via Bogino 9, con Giaime Alonge (dell’Università di Torino) che ha spiegato come “Sceneggiare Q: scene da un progetto non realizzato”.

La rassegna proseguirà fino al 7 aprile (sempre alla stessa ora) per lo più con docenti dell’Ateneo torinese. Vediamo il programma. Lunedì 3 aprile, Clara Allasia e Matteo Pollone parleranno di “Harry Potter, tra bestseller e blockbuster”.

Martedì 4 aprile sarà la volta di “Scritture femminili: Brando e Monroe visti da Joyce Carol Oates” con Mariapaola Pierini mentre mercoledì 5 aprile, si passerà a “Le città nude. Il neo noir contemporaneo” con Riccardo Fassone e giovedì 6, “L’undici settembre visto dalla finestra” con Andrea Mattacheo, della Casa Editrice Einaudi e venerdì 7 aprile. La rassegna si chiuderà con “Le meravigliose invenzioni dell’Hugo Cabret di Martin Scorsese”. A parlarne sarà il professor Franco Prono.

Info su www.circololettori.it o scrivendo all’indirizzo: i92minutidiapplausi@gmail.com