A PILSEN IL “DIETRO LE QUINTE” DEI MASTRI BIRRAI

97

Forse tutti ne hanno bevuto un boccale, ma di certo non tutti sanno che Pilsen, città della Boemia occidentale, è la patria della birra Pilsner, la bionda bevuta e apprezzata in tutto il mondo. Nata nel 1842 dalla sperimentazione del birrificio Pilsen (dove già dal XIII secolo si produceva una birra scura e torbida) è la prima lager della storia, leggera e paglierina.

Quello della Pilsner Urquell è un marchio consolidato ovunque e la sua storia è narrata nel Museo della Birra visitabile in centro città. L’esposizione, divertente e istruttiva, presenta le procedure di produzione, i segreti e le modalità con le quali si serviva e si beveva la bevanda di luppolo nel corso dei secoli.

Una parte del museo è dedicata alla collezione di oggetti in tema di birra: ad esempio è possibile osservare un modello funzionante della sala cottura di un birrificio a vapore, in grado di preparare trenta litri di birra in una volta sola.

www.czecot.it/struttura-turistica/6735_museo-della-birra-plzen