SCINTILLE ALLE OGR DI TORINO

47

Quali sono le idee o le scoperte che hanno cambiato il nostro modo di vivere e che lo stanno cambiando? Quali sono le rivoluzioni che ci stanno traghettando nel futuro?

Per rispondere a questo tipo di domande, riprendono (da martedì 25 settembre) gli appuntamenti con “Scintille – Le 4 rivoluzioni”, il ciclo di incontri curato dal professor Juan Carlos De Martin, docente presso il Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino e Direttore del Nexa Center for Internet and Society, che si pone come obiettivo quello di esplorare quattro importanti rivoluzioni tecnologiche che stanno cambiando in profondità la nostra vita.

Si tratta delle rivoluzioni legate alle nanotecnologie, alla genetica, alle neuroscienze e alle tecnologie digitali. Quattro rivoluzioni intrecciate tra loro che influenzeranno non solo il nostro modo di vivere e di produrre, ma anche il nostro stesso corpo. Alla fine del ciclo, si avrà una visione d’insieme dei grandi cambiamenti tecnologici del nostro tempo e dell’impatto che avranno sulla società.

Scintille è una delle colonne portanti del Public Program di OGR, il programma di incontri promosso dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT in collaborazione con OGR Torino per coinvolgere e dibattere, in maniera divulgativa e trasversale, argomenti legati alla cultura, all’arte e all’innovazione. Si parte dunque martedì 25 alle 18 nella sala Fucine di corso Castelfidardo 22, con il professor Mauro Giacca, direttore Generale dell’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology di Trieste, che affronterà il tema della Rivoluzione Genetica. Martedì 16 ottobre sarà invece la volta di quella legata alle nanotecnologie (con la professoressa Marzia Quaglio), mentre giovedì 29 novembre Martina Ardizzi prenderà in esame “La Rivoluzione delle Neuroscienze”.

Chiuderà la rassegna, martedì 18 dicembre, Urs Gasser (Harvard University) con “La rivoluzione digitale”. La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi sul sito www.ogrtorino.it. Info anche su www.polito.it – eventi