“MUTINA BOICA”: SI CELEBRA LA STORIA ANTICA DI MODENA

92

Da giovedì 5 a domenica 8 settembre si celebra la storia antica di Modena con la messa in scena dell’undicesima rievocazione storica Mutina Boica, che quest’anno è dedicata a “Il Mito e i suoi confini”.

Come si viveva a “Mutina” nel periodo dell’espansione di Roma verso Nord e la conseguente “romanizzazione” delle tribù celtiche che popolavano la zona? L’evento farà rivivere quei tempi, approfondendo, in questa edizione, la storia della più misteriosa delle battaglie tra celti e romani: la Selva Litana, del 216 A.C.

Sabato sera, con “Le leggenda della Selva”, rievocatori e attori daranno vita a scene di questa battaglia (che si combattè durante la seconda guerra Punica), mentre a seguire sarà la volta di ENEA Millenium, opera prima dedicata al viaggio di Enea.

Ma saranno tanti gli appuntamenti, tutti gratuiti: animazioni teatrali, concerti con i gruppi di celtic rock e folk music più interessanti nel panorama nazionale, il tradizionale Corteo, che partirà dal Novi Ark – l’unica area archeologica di epoca romana in superficie a Modena – e la corsa su carro celtico.

Torna anche la Caupona Mutinensis: l’osteria dell’antica Roma che propone un menù storico rielaborato dalle ricette romane. E poi le tradizionali didattiche a cura dei gruppi storici, il mercatino artigianale con oltre 20 espositori  e il Villaggio dei Ghiottoni, ovvero uno speciale allestimento eno-gastronomico all’insegna dello street food.

MUTINA BOICA
XI edizione 5-8 settembre
Parco Ferrari/Novi Ark
Per informazioni e dettagli sul programma:
www.cronoeventi.it