I MAGICI LONGWOOD GARDENS DI PHILADELPHIA

91

I Longwood Gardens sono i giardini più conosciuti degli Stati Uniti. Situati nel cuore del Countryside di Philadelphia accolgono più di 11 mila varietà di piante e fiori: uno spettacolo cromatico unico.

Questi meravigliosi giardini facevano parte della tenuta personale di Pierre du Pont imprenditore, uomo d’affari e  filantropo che si è lasciato ispirare dalle sue esperienze di vita, dai viaggi internazionali che fece visitando i grandi giardini del mondo. Così nascono i giochi d’acqua nelle fontane, i dettagli preziosi e le grandiose opere architettoniche che si nascondono ad ogni angolo del parco. Tutto ebbe inizio il 20 luglio 1906 quando du Pont, a 36 anni, acquistò la fattoria in disgrazia  che occupava quel terreno per preservare il magnifico arboreto. Aprì il giardino al pubblico nel 1921 e nel 1937 creò la Fondazione Longwood.

Nel corso dell’anno vengono organizzati spettacoli, conferenze, corsi ed eventi musicali. In questo periodo, e fino al 26 settembre, si tiene il Festival of Fountains: di sera i giardini si animano con lo show delle fontane illuminate: giochi d’acqua e colori si uniscono in una magica danza sulle note dei più celebri compositori.