VINCENT TERIACA A PARATISSIMA

531

 

La prima personale del fotografo italo americano Vincent Teriaca sbarca a Paratissima, dopo una prima inaugurazione (una sorta di prova generale) avvenuta lo scorso maggio nei locali della Cascina Roland. Dal 6 novembre invece i suoi lavori si potranno vedere nei locali di Borgo Filadelfia/Moi in via Giordano Bruno 181. Si tratta di una serie di scatti dedicati alle sensazioni primigenie dei neonati e alle loro “Primevisioni”. Vincent Teriaca è un ragazzo 45 enne che, nato e vissuto a New York fino a vent’anni, è tornato in Italia seguendo anche il suo amore e la sua passione per la fotografia, iniziata sin da adolescente. nel 1982 arriva dunque in Italia e scopre una nuova dimensione dell’arte, cosa che negli Stati Uniti non percepiva. Torna però ancora a new York per ampliare le sue conoscenze tecniche e qui studia alla School of visual arts. Rientrato in Italia frequenta l’Istituto europeo di design, dove si avvicina alla tecnica moda ed alla digital imaging. Questo percorso di formazione stilistica e metodologica della ricerca personale ha finito per escludere la strada dell’iperspecializzazione riguardo alle attrezzature privilegiando invece la sperimentazione di qualsiasi modalità efficace nel dare “visibilita” al soggetto inteso quale immagine, sensazione e atmosfera. Info su www.paratissima.it5613913071_75ab39f237_n

Articolo precedenteLONDRA E TORINO: TERRITORI OLIMPICI A CONFRONTO
Prossimo articoloNOVE INTENSI GIORNI PER IL TORINO FILM FEST