PASQUA E PASQUETTA AL BORGO MEDIEVALE DI TORINO

492

Sono numerose le iniziative per trascorrere le festività di Pasqua al Borgo medievale di Torino (Parco del Valentino, viale Virgilio 107, aperto anche domenica 20 e lunedì 21 aprile con orario 8-20). A partire da sabato 19 (e fino al 19 ottobre) riaprirà al pubblico il suo giardino interno (con orario 10-18 dal martedì alla domenica, chiuso il lunedì ad eccezione di quello del 21 aprile). Il giardino si presenta con un nuovo allestimento di piante collocate in aiuole tematiche che mettono in evidenza percorsi sulle piante medicinali, alimentari e ornamentali coltivate nell’antichità (il costo per l’ingresso è di 3 Euro e nel vivaio sarà possibile acquistare piante insolite coltivate in vaso). Le attività cominciano già sabato 19 con la “Caccia alle uova”. Tra le stanze del signore del castello e le vie del borgo, ogni bambino del “dolce premio” (partenza alle 15 o alle 16,30 – costi e prenotazioni allo 011/5211788 o scrivendo a prenotazioniftm@arteintorino.com). Domenica 20 si potrà visitare, invece, il mercato dei prodotti del paniere della Provincia di Torino (con prodotti tipici) che, insieme alla bottega aperta l’anno scorso sotto i portici della casa di Bussoleno, consentirà ai visitatori di fare acquisti. Alle 15,30 è prevista, inoltre, una visita guidata riservata ai possessori dell’abbonamento musei e dedicata ai “Tessuti d’arredo e moda nel Medio Evo” (costi e prenotazioni al numero verde 800/329329). Ulteriori informazioni telefonando allo 011/4431701 o sul sito www.borgomedievaletorino.itUova-Pasquali_20140403102428.__255_0

Articolo precedenteELBA, ISOLA IMPERIALE
Prossimo articoloXIV EDIZIONE DI CANDELO IN FIORE