VERSO LA CASA BIANCA

407

Ogni quattro anni il pubblico americano elegge il presidente degli Stati Uniti, capo del governo e simbolo della nazione, e una larga fetta del parlamento (il Congresso).

Se il Congresso ha la stessa maggioranza del partito del presidente, le politiche governative sono molto facilitate, in caso contrario, saranno invece, molto più complesse.

L’attuale elezione è molto importante non solo per sapere chi sarà il presidente, ma anche come risulteranno le maggioranze alla Camera e al Senato, attualmente molto ostili al presidente Obama. L’Associazione Amici dell’Università organizza per tanto due incontri  dedicati alla campagna elettorale americana dal titolo “Verso la Casa Bianca”.

Il primo si terrà lunedì 12 Settembre nell’aula magna del rettorato (via Verdi 8) alle 18 e prenderà in esame “Novità e tradizione nella Campagna Elettorale Americana” ovvero “Le prospettive della campagna presidenziale in corso, soprattutto alla luce delle continuità e delle novità che essa presenta rispetto ai candidati”.

A dibatterne saranno i docenti Maurizio Vaudagna, specializzato in storia della politica americana e Michelangelo Conoscenti, insegnante di Linguistica inglese (modererà Edoardo Greppi, ordinario di Diritto internazionale). Il secondo avrà luogo invece lunedì 10 ottobre alla Cavallerizza Reale, (via Verdi 9) alle 18 e sarà incentrato sulla domanda “Quale America dopo le elezioni?” ovvero “Le prospettive della politica estera americana nel mondo e soprattutto verso l’Europa, a seconda della vittoria dell’uno o dell’altro candidato.

Tra i relatori, saranno presenti Paolo Magri, vice presidente esecutivo dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale e Maurizio Molinari, direttore del quotidiano La Stampa. A moderare sarà invece Anna Caffarena, associato di Relazioni internazionali.

Per partecipare occorre confermare la propria presenza telefonando all’Associazione Amici dell’Università al numero 011/6604284

Articolo precedenteHA ANCORA SENSO STUDIARE I DIALETTI?
Prossimo articoloLA FAMIGLIA FANG