FELICITA’ E PIACERE

404

La felicità è connessa con la ricerca del piacere? La cultura moderna, e in particolare l’Illuminismo, si esprime generalmente per il sì, contrapponendosi agli antichi, che incentravano la felicità sulla ricerca della virtù. A spigarcelo sarà il professor Massimo Mori dell’Ateneo torinese nella decima conferenza de “I mercoledì dell’Accademia” che si intitola appunto “La felicità e il piacere. Corsi e ricorsi”. L’iniziativa avrà luogo mercoledì 14 maggio alle 17.30 nella sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze (via Accademia delle Scienze 6, Torino). Il concetto di felicità varia, infatti, a seconda dei periodi storici. Ma non solo. All’interno di un periodo si manifestano infatti diverse correnti di pensiero. Per tornare all’Illuminismo ad esempio  la posizione non è unanime: tradizioni minoritarie del Settecento anticipano le filosofie dominanti nell’Ottocento che fondano la felicità sui valori dello spirito. Il professor Mori traccerà un percorso che va dall’antichità ad oggi , dimostrando che la questione è a tutt’oggi ancora aperta. Ulteriori informazioni su www.accademiadellescienze.it

———————————————————————

Foto di Vincent teriaca

Articolo precedenteMUSICA FOLK PER SCOPRIRE I GUSTI DEL TERRITORIO
Prossimo articoloHER