A CATANZARO IL MUSEO DEL ROCK

401

Nel cuore del centro storico del capoluogo calabrese, il 24 aprile, ha riaperto il Museo del Rock. Il pubblico potrà finalmente visitare il nuovo percorso espositivo che ripercorre la storia della musica del XX secolo, passando dal rock al soul, dal rithm’n blues al beat, dalla psichedelica alla new wave e al punk, attraverso manifesti, vecchi dischi in vinile e riviste.

Struttura unica nel suo genere in Italia, nasce grazie alla generosità di privati appassionati che hanno donato alla comunità 20 mila dischi in vinile, 1000 manifesti originali, 5 mila tra riviste e fanzine e autografi originali (da Bowie e Springsteen fino a De Andrè e Fossati). Dopo l’inaugurazione ufficiale, il Museo del Rock ospiterà, inoltre, un calendario di eventi e attività con incontri, presentazioni di libri, guide all’ascolto di vinili originali e molto altro.

L’originale rassegna permanente ha contribuito nei giorni scorsi a proiettare la città di Catanzaro alla ribalta nazionale nell’ambito degli eventi collaterali del “Record Store Day”.

https://www.facebook.com/museodelrockcatanzaro