I PRESEPI DI CALTAGIRONE

485

psiciiliano

La tradizione del Presepe in Sicilia ha origini antiche. Risale al XVI secolo la prima produzione di le figuredde realizzate da pasturari e santari su commissione di Religiosi. Nel Settecento, tra gli aristocratici si diffuse la moda di commissionare presepi sempre più preziosi ed elaborati e la tradizione del presepe artistico si è mantenuta nell’isola anche ai giorni nostri.

Ne è un esempio tra i più importanti il paese di Caltagirone. Qui ogni Natale si può godere di un itinerario presepistico davvero interessante, curato dall’associazione “Amici del Favo”. Tra i numerosi allestimenti incuriosiscono Il Presepe più piccolo del mondo (con figurine da 1 millimetro visibili solo con lente d’ingrandimento), il Presepe di sale, il presepe biblico animato in terracotta e stoffa, presepe di Pietra Lavica e Terracotta, il presepe di Cotone, il Presepe di Lego, realizzato con circa 100 mila tasselli.

pterracotta

Il tour prevede la visita dei Presepi Storici della Città, allestiti in più di 10 diverse location, il Museo dei Diorami, il Museo dei Presepi di tutto il mondo, oltre alle mostre, ai più importanti monumenti, alla lavorazione della tipica ceramica calatina.

Informazioni: http://www.ipresepidicaltagirone.it/programma-natale-2015.html

 

 

Articolo precedenteANDREA PENNA E CATERINA CIVALLERO PER “SPECIALIZZARSI INSIEME”
Prossimo articoloCAPODANNO A PARIGI