IL PONTE DELL’IMMACOLATA AL PARCO DEL GRAN PARADISO

460

Durante il ponte dell’8 dicembre nelle due Perle Alpine del Parco Nazionale del Gran Paradiso, Cogne e Ceresole Reale, sono in programma numerosi eventi.

Il 10 dicembre a Cogne, il Parco ha organizzato i festeggiamenti per il suo 94° compleanno insieme al Comune e al Consorzio Operatori Turistici. Il mattino ha inizio con un ventaglio di proposte sportive: ciaspole, sci, ramponi, snow-bike in compagnia delle guide del Parco; si prosegue nel pomeriggio con la presentazione del progetto per la realizzazione di un cartone animato dal titolo “Jean & Anais – piccoli guardaparco nel Gran Paradiso“: alla Sala Maison La Grivola verrà proiettata in anteprima la storia d’esordio, un breve trailer realizzato grazie ad investitori istituzionali e privati; la giornata si chiude alle  ore 17 con il concerto di musica classica, a cura del trio composto da Elisa Tomellini (pianoforte), Luca Franzetti (violoncello) e Giulio Plotino (violino), che introdurrà la suggestiva accensione del falò e culminerà con il brindisi e il taglio della torta di Buon Compleanno del Parco, realizzata per l’occasione, dalle pasticcerie artigiane di Cogne.

Nella stessa giornata, questa volta sul versante piemontese del Parco del Gran Paradiso, a Ceresole Reale si celebra la Festa di Nicolao: il paese inaugurerà  il villaggio delle fate e degli elfi, un angolo di pura magia dove i bambini potranno incontrare gli aiutanti di Babbo Natale e i magici protagonisti dei racconti tradizionali di mezza Europa, oltre a visitare la casa dell’elfo Nicola, che raccoglierà le letterine che i piccoli desiderano far recapitare a Santa Claus.

La serata inaugurale si chiude con una cena speciale a tema, organizzata dalla proloco presso il centro visite di Ceresole. E per gli appassionati di presepi, imperdibile la mostra dei partecipanti al concorso “Presepi in Paradiso”: dall’8 dicembre al 6 gennaio presepi di ogni forma, dimensione e colore, realizzati con le tecniche più disparate, saranno esposti all’interno dell’ufficio turistico.

Informazioni: www.pngp.it

Articolo precedenteBAD MOMS & NO KIDS
Prossimo articoloREPUBBLICA DOMINICANA: MONTECRISTI DA SCOPRIRE