MUSEO ATELIER AUDEMARS PIGUET NELLA VALLE DI JOUX.

136

Dando lustro a oltre 145 anni di storia orologiaia, il Museo Atelier PIGUET ha aperto i battenti nel giugno 2020 offrendo al grande pubblico la possibilità di vivere un’esperienza immersiva nel mondo culturale, passato, presente e futuro, del prestigioso brand elvetico.

Situato a Brassus, nel Canton Vaud, territorio elettivo di Audemars Piguet, questo spazio espositivo si distingue per l’architettura contemporanea che valorizza due secoli di storia orologiaia.

Aggiungendo una scenografica e incurvata spirale di vetro alla storica maison dove è nato il marchio, il Musée Atelier presenta circa 300 orologi, alcuni dei quali considerati dei veri capolavori di miniaturizzazione, complessità tecnologica e design.

La concezione del luogo permette anche di vedere all’opera gli orologiai e gli artigiani in fase di creazione all’interno dei laboratori resi appositamente trasparenti, espediente evidente per rendere omaggio al savoir-faire e alla passione che per generazioni hanno caratterizzato il marchio Audermars Piguet. Oltre ai pezzi rari come l’Universelle prodotto nel lontano 1899 e considerato il custode del tempo più complicato del brand, si possono ammirare anche dei modelli iconici della Manufacture tra cui una grande varietà di Roayl Oak, di Royal Oak offshore e di Royal Oak Concept.

www.museeatelier-audemarspiguet.com

Articolo precedenteIL PATRIMONIO AUDIOVISIVO
Prossimo articoloLE GUERRE DIMENTICATE