“THE MAST COLLECTION” DELLA FONDAZIONE BOLOGNESE

92

“The MAST Collection – Un alfabeto visivo dell’industria, del lavoro e della tecnologia”, curata da Urs Stahel, è la prima esposizione di opere selezionate dalla collezione della Fondazione: oltre 500 immagini tra fotografie, album, video di 200 grandi fotografi italiani e internazionali e artisti anonimi.

Nei primi anni 2000 la Fondazione MAST ha creato questo spazio appositamente dedicato alla fotografia dell’industria e del lavoro con l’acquisizione di immagini da case d’asta, privati, gallerie d’arte, fotografi e artisti.

La mostra, proprio per la sua complessità, è strutturata in 53 capitoli dedicata ad altrettanti concetti illustrati nelle opere rappresentate. La forma espositiva è quella di un alfabeto che si snoda sulle pareti dei tre spazi espositivi (PhotoGallery, Foyer e Livello 0) e che permette di mettere in rilievo un sistema concettuale che dalla A di Abandoned e Architecture arriva fino alla W di Waste, Water, Wealth.

La rassegna è visitabile dal 10 Febbraio 2022 al 22 Maggio 2022.

Info: https://www.mast.org/the-mast-collection

Articolo precedenteSALUTE MENTALE: E’ CRISI MONDIALE TRA I GIOVANI DOPO I TRAUMI DA CONFINAMENTO
Prossimo articoloPAROLE D’AMORE IN TEMPO DI GUERRA