ALLA GARE DE MONACO L’ATTESA S’INTERPRETA AL PIANOFORTE.

520

gare de monacoE’ di questi giorni la notizia che nell’attesa di salire su un treno si potrà suonare (o strimpellare) un pianoforte. Accade alla stazione ferroviaria del Principato di Monaco: nell’atrio principale, a due passi dall’ufficio di promozione turistica, dai negozi e dalla sala d’ attesa è stato, infatti, sistemato un pianoforte. Come recita l’annuncio dato in loco, lo strumento è messo a  disposizione di “melomani viaggiatori principianti e non, che potranno suonare qualche nota o un pezzo intero, in un susseguirsi costante di musica”.

 

Immagine: Gare de Monaco

Articolo precedenteALBERT CAMUS A CENT’ANNI DALLA NASCITA
Prossimo articoloIL CIRCO BIANCO DEI MONTI DEI GIGANTI