“DA CHAGALL A MALEVICH” A MONTECARLO

504

Fino al 6 settembre al Grimaldi Forum di Monaco si può visitare la mostra « De Chagall à Malevitch, la révolution des avant-gardes », allestita in occasione dell’Anno della Russia nel Principato.

L’esposizione riunisce 150 opere maggiori di grandi artisti che caratterizzarono il movimento degli avanguardisti in Russia. Il carattere eccezionale della mostra del Grimaldi Forum è frutto del prestito di opere provenienti dalla Russia, che fino ad oggi erano appannaggio delle collezioni delle gallerie nazionali; questi prestiti si integrano con quelli concessi da alcuni grandi musei europei.

Tra il 1905 e il 1930 sorsero varie correnti e scuole, mosse dall’energia e dalla ricchezza creativa di inizio XX secolo: dopo l’impressionismo fu la volta del cubismo, del futurismo, del cubo-futurismo, del rayonismo, del suprematismo, del costruttivismo ecc.… traducono in forme inedite un modo di rappresentare indissolubilmente legato alla loro epoca. Gli artisti russi hanno dato vita a una modernità senza precedenti, distinguendosi del tutto da quanto era noto fino ad allora, rompendo secoli di convenzioni ovvero di accademismo.

Informazioni: http://www.grimaldiforum.com/fr/index

Articolo precedenteLA BIOETICA PER GIOVANI RICERCATORI E LAUREANDI – UN CONCORSO
Prossimo articoloIL NOVECENTO: OPPRESSIONI E LIBERAZIONI ATTRAVERSO IL CINEMA