EQUINOZIO DI PRIMAVERA A MALTA

480

Mnajdra temples

Malta è un’isola con una storia millenaria. Il Neolitico (5500 – 4500 a.C.) è stato per molti versi l’epoca d’oro dell’architettura dell’isola. In questo periodo sono stati costruiti monumenti ancora visitabili e  tra questi merita menzionare i templi megalitici di Mnajdra, Hagar Qim, Ggantija e Ta’Hagrat.

Il primo, di Mnajdra, situato su una scogliera di fronte all’isola di Filfla, è un complesso di tre templi caratterizzato da una architettura ricercata. Il tempio più piccolo è stato infatti costruito con una particolare angolazione astronomica, cioè allineato alla traiettoria del sole durante gli equinozi di primavera e di autunno. Tra pochi giorni dunque, la sera del 20 marzo equinozio di primavera , la luce del sole illuminerà solo alcune aree del monumento, diffondendosi in maniera  lineare in tutto il tempio e dando forma a un suggestivo spettacolo di luce.

 

Informazioni: http://www.visitmalta.com/it/

Articolo precedenteRED CARPET DA LUCCA A VIAREGGIO
Prossimo articoloLIMA: UN BRINDISI COL PISCO