TECNOLOGIA E STRESS

Di: Elisabetta Fea

“Come secondo lavoro recupero password”. Parto da questa frase che mi è capitato di leggere un po’ di tempo fa su Twitter e che, di recente, mi è tornata in mente. Se una volta, infatti, riuscivo a tenere a memoria tutte le password che avevo, di recente sono talmente aumentate, che ho dovuto crearmi una rubrica tipo quelle che una volta si usavano per i numeri telefonici, solo per fissarle nero su bianco, da qualche parte. Rubrica che man mano si riempie di pesanti righe nere perché, da qualche tempo, è anche diventato fondamentale cambiarle ogni tre per due … E’ il sistema che te lo chiede … però … quindi non c’è modo di by-passare o protestare … Si lo so che c’è anche una “fikissima” app che le gestisce per te … le password ovviamente, ma se uno risolve tutto on line, finisce ...

UNA MATTINA A PARIGI

Di: Caterina Civallero

 “Una giovane donna ben abbigliata siede su una panchina lungo la Senna. Porta un piccolo cappellino, più per vezzo che per utilità, piccolo così non potrebbe riparare nemmeno una goccia di pioggia, ma lei lo indossa come se fosse la cosa più importante che possiede. Lo tocca di tanto in tanto, lo sistema e lo aggiusta, poi passa le mani linde sulla gonna, come a lisciarla, socchiude gli occhi e osserva il fiume. A pochi metri da lei un anziano pittore

L’ITALIANO ILLUSTRATO

Di: Pier Giorgio Cozzi

 Da rubricista della lingua su questo network, vorrei segnalare all’attenzione dei lettori interessati alla materia, un libro: «Storia illustrata della lingua italiana» (Carocci editore, 160 pagine, 24 euro). Gli autori sono Luca Serianni e Lucilla Pozzoli, stimati linguisti e accademici. Il loro progetto è davvero insolito,

DOV’E’ FINITA LA FALLOCRAZIA?

Di: Vittorio A. Massa

Dov'è finita la fallocrazia? Fino a venti o trent'anni fa, negli anni '80 e '90 del secolo scorso fallocrazia e fallocrate (composti sul greco -kratìa, potere, governo, sul modello di 'burocrazia' e 'democrazia') erano termini d'uso quasi inflazionato.

PASSEGGIATA ROCK A WEST HOLLYWOOD

Di: Silvia Falomo

Bell’idea un tour self-made per ripercorrere la storia del genere musicale più cool di sempre: il rock’n’roll.  Si tratta di fare un chilometro e mezzo di passeggiata lungo il mitico Sunset Boulevard di Los Angeles,

A BOLOGNA “LA MOSTRA SOSPESA”

Di: Ermione Derossi

México “La Mostra Sospesa” - Orozco, Rivera, Siqueiros. E' questo il titolo della mostra che si è appena inaugurata a Bologna e che presenta sessantotto opere tra le più significative della pittura muralista messicana.